Biografia / Biography

Scroll for english / scorrere per inglese

Angela Maria Piga (Roma 1968) è si è laureata in Lettere e Filosofia all’università La Sapienza di Roma nel 1997 con la tesi “Voltaire e la teoria del teatro” (110/110 e lode). Vive  a Roma.

Durante gli studi ha lavorato come assistente di galleria d’arte di Roma fino al 2005. Fra le mostre a cui ha contribuito: Tadeusz Kantor, Jaroslaw Kozakiewicz, Horia Bernea, Henryk Stazewski, Szymon Urbański, Jaroslaw Modzelewski, Getulio Alviani, Miklós Erdély, Arthur Sandler, Orna Ben-Ami, Pietro Perrone. Nel 1996 ha seguito un corso di recitazione di un anno al Teatro Agorà di Roma. Nel 2003 è stato pubblicato il suo primo romanzo “La sindrome di Salomone” (Oèdipus ed.), nel 2008 ha scritto il secondo, “I re selvatici”. Dal 2006 al 2009 è stata autrice e conduttrice di programmi radio culturali in Inglese per Rai International. Dal 2009 al 2016 ha scritto di cultura per stampa italiana e straniera anche con pseudonimo (Lo Specchio, Casa Vogue, L’Uomo Vogue, Il Messaggero, Il Secolo XIX, Cahiers du Cinéma, Art Passions, Highlights, Interni, Domus).  Nel 2015 si è trasferita a Düsseldorf per due anni. Qui ha cominciato a realizzare scultura mentre si curava da un burn-out e da allora non ha più smesso. Cuoce le sculture presso il laboratorio di ceramica Paolelli di Roma. Nel 2022 la casa editrice L’erudita ha pubblicato il libro “Easy Writer” con la raccolta delle sue poesie.

  DSC_0054
2018, Foto Estella Marcheggiano

Angela Maria Piga (Rome, 1968) graduated in 1997 in Literature and Philosophy at La Sapienza University of Rome with the thesis “Voltaire and the theater’s theory” (110/110 with honors). She lives in Rome.

While studying, she worked as an art gallery assistant in Rome until 2005. Among the exhibitions she contributed to: Tadeusz Kantor, Jaroslaw Kozakiewicz, Szymon Urbański, Horia Bernea, Henryk Stazewski, Miklós Erdély, Arthur Sandler, Pietro Perrone, Orna Ben-Ami, Getulio Alviani. In 1996 she attended a one year drama course at Agorà Theater in Rome. Her first novel “La sindrome di Salomone” (Oèdipus ed.) was published in 2003. From 2006 to 2009 she has been author and host of cultural radio programs in English for Rai International. From 2009 to 2016 she contributed for culture to Italian and foreign magazines (Lo specchio, Casa Vogue, L’Uomo Vogue, Il Messaggero, Il Secolo XIX, Cahiers du Cinéma, Art Passions, Highlights, Interni, Domus). In 2015 she moved to Düsseldorf for two years where she started to make sculptures while recovering from a burn-out and never stopped since. She fires her sculptures at Paolelli’s ceramic workshop in Rome. In 2022 the book “Easy Writer” with a series of her poems has been published by L’Erudita ed. .